TORINO, PRENDE LA MULTA CON L’AUTOVELOX: TORNA INDIETRO E INVESTE 4 VIGILI

Condividi la notizia con i tuoi amici!

La reazione choc. Sei agenti della Polizia municipale torinese sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari a seguito due diverse aggressioni verificatisi questo pomeriggio. Il primo episodio poco prima delle 15 alla periferia nord del capoluogo piemontese dove due agenti sono stati aggrediti da un giovane di 29 anni, ubriaco e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, che stava dando in escandescenze, gettandosi in mezzo al traffico e assestando pugni sulla carrozzeria delle auto in transito. 

L’uomo ha reagito con furia al tentativo di calmarlo, prima di essere fermato ed arrestato, tanto che gli agenti hanno dovuto farsi medicare in ospedale insieme a un infermiere del 118 intervenuto suo posto. Il secondo episodio due ore più tardi davanti allo stabilimento Fca di Mirafiori dove un automobilista quarantanovenne sorpreso a viaggiare a bordo di un’auto a 115 chilometri orari da una pattuglia che stava eseguendo alcuni controlli, accortosi della presenza degli agenti, è tornato indietro e alla conferma della contravvenzione che gli sarebbe stata elevata, ha cercato di investire quattro vigili travolgendo con la propria vettura.

Gli agenti sono ricorsi alle cure del pronto soccorso insieme allo stesso automobilista, bloccato. L’uomo è poi stato accompagnato al Comando in attesa delle decisioni del magistrato di turno.

Fonte: Leggo.it

Condividi la notizia con i tuoi amici!
loading...